Definizioni di digradare

sillabe: | pronuncia:

verbo intransitivo [ausiliario avere]
    • (letteralmente) scendere a un piano, a un livello inferiore: venimmo al punto dove si digrada (dante infemminile vi, 114)
    • abbassarsi a poco a poco: la collina digrada verso il mare
    • (figurato) scemare d'intensità, attenuarsi, sfumare: suoni, luci, colori che vanno digradando
    • verbo transitivo

Termini della lingua italiana collegati: calare, declinare, ... consulta tutti i sinonimi di digradare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome