Definizioni di docile

sillabe: dò|ci|le | pronuncia: /ˈdɔʧile/

aggettivo
    • che si sottomette facilmente; arrendevole, mansueto: una persona docile, di carattere docile; un cavallo poco docile al morso
    • (estensione) si dice di cose che si adattano facilmente a un determinato uso o scopo: penna, scalpello docile
    • di materiale, che si lavora agevolmente: legno, marmo docile
    • (letteralmente) che apprende con grande facilità versatile: un ingegno docile § docilmente avverbio con docilità, senza opporre resistenza.

Termini della lingua italiana collegati: accomodante, accondiscendente, condiscendente, ... consulta tutti i sinonimi di docile.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome