Definizioni di domanda

sillabe: do|màn|da | pronuncia: /doˈmanda/

termine antico o regionale dimanda, singolare femminile
    • che domanda!, domanda banale o superflua a cui è impossibile o inutile rispondere
    • il domandare; l'insieme delle parole con cui si domanda: fare, rivolgere una domanda; domanda imbarazzante, oziosa, retorica
    • domanda chiusa, nelle interviste, nei quiz attitudinali e simile, domanda con un numero predeterminato di risposte entro cui l'intervistato o il candidato deve scegliere quella che ritiene esatta. dim. domandina, domanduccia
    • interrogazione: domande facili, difficili; una domanda di storia
    • richiesta; in particolare, richiesta scritta rivolta a un ufficio, a un'autorità, istanza: fare, presentare domanda; domanda in carta semplice, bollata; domanda di matrimonio, di impiego; accogliere, respingere una domanda
    • specialmente plurale (sett.) dolce tipico del carnevale, costituito da strisce di pasta avvolte a nastro, fritte e spolverate di zucchero.
    • domanda (aggregata), in macroeconomia, l'insieme della domanda di beni di consumo e di beni d'investimento, rispettivamente da parte delle famiglie e da parte delle imprese.
    • (economia) la quantità di un bene che gli acquirenti intendono acquistare a un dato prezzo: domanda individuale; domanda totale, globale; curva di domanda, rappresentazione grafica della variazione della domanda al variare del prezzo

Termini della lingua italiana collegati: quesito, richiesta, interpellanza, ... consulta tutti i sinonimi di domanda.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome