Definizioni di dotto

sillabe: dòt|to | pronuncia: /ˈdɔtto/

(1) aggettivo
    • che ha una grande cultura, in senso assoluto o in determinati campi del sapere; colto, erudito: una persona dotta; essere dotto in (o di) archeologia
    • bologna la dotta, così chiamata per le sue antiche tradizioni culturali
    • parola dotta, di origine colta, non popolare singolare maschile [femminile -a] persona dotta: fare il dotto, fare il saccente, sdottoreggiare § dottamente avverbio
    • pieno di dottrina; che ha attinenza con la dottrina: dotte citazioni; studi dotti ' lingue dotte, le lingue antiche, specialmente il latino e il greco
(2) termine antico dutto, singolare maschile (anatomia) condotto, canale che permette il passaggio di un liquido organico: dotto cistico, epatico, biliare; dotto pancreatico, quello che percorre il pancreas e sbocca nel duodeno in due rami detti dotto di wirsung e dotto di santorini.

Termini della lingua italiana collegati: colto, erudito, istruito, ... consulta tutti i sinonimi di dotto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome