Definizioni di dovere

sillabe: do|vé|re | pronuncia: /doˈvere/

(1) verbo transitivo [presente io dèvo o dèbbo (termine antico o poetico dèggio), tu dèvi (termine antico o poetico dèi), egli dève (termine antico o poetico dè, dèe, dèbbe), noi dobbiamo, voi dovéte, essi dèvono o dèbbono (termine antico o poetico dèono, dènno, dèggiono); fut. io dovrò etc.; passato remoto io dovéi o dovètti, tu dovésti etc.; congiunt. presente io dèva o dèbba (forma antica o poetico dèggia), noi dobbiamo, voi dobbiate, essi dèvano o dèbbano (forma antica o poetico dèggiano); cond. presente io dovrèi etc.; manca l'imp.; regolari le altre forme dal tema dov-. come verbo indipendente, si coniuga con l'ausiliare avere; come verbo servile, con l'ausiliare richiesto dal verbo cui si accompagna (per esempio ho dovuto studiare, sono dovuto andare), ma con eccezioni, specialmente sett. (ho dovuto andare)]
    • doversi aspettare qualcosa, disporre degli elementi sufficienti per prevedere che una data cosa accada: te lo dovevi aspettare!
    • devi, dovete sapere che. .., formula con cui si incomincia il racconto di un antefatto, si fa una premessa e simile
    • comportarsi come si deve, bene, educatamente, in modo corretto; una persona come si deve, per bene, onesta; un lavoro fatto come si deve, secondo le buone regole del mestiere
    • avere l'obbligo, la necessità, la convenienza: devi pagare entro domani; dovetti partire; la sentinella non deve abbandonare il suo posto; dovresti pulire la casa
    • avere bisogno di fare qualcosa; ritenere opportuno o appropriato: per sentirmi bene, devo dormire molto; vieni, devo parlarti subito; dovresti mangiare di più
    • stare per, essere in procinto di; avere deciso di fare qualcosa: devo scendere a comperare il giornale; dovevamo fare un lungo viaggio
    • dichiarare inguaribile; spacciare: i medici lo hanno condannato
    • essere probabile, possibile: oggi dovrebbe essere una bella giornata; dev'essere successo quello che mi aspettavo
    • sembrare, avere l'apparenza: dev'essere una persona istruita
    • in frasi interrogative, esclamative, enfatiche o ipotetiche, può avere valore pleonastico: ma perché dovete sempre discutere?; che debba sempre essere così sfortunato?
    • dovere avere , essere creditore di qualcosa: quanto devo avere ancora da te?
    • essere tenuto a dare, per legge o per ragioni morali; avere l'obbligo di pagare, restituire; essere debitore (anche figurato): ti devo mille lire ; gli dobbiamo infinita riconoscenza ; mi devi una spiegazione ; dobbiamo a lui se ora siamo a questo punto
    • derivare: il monte bianco deve il suo nome alle nevi perenni da cui è ricoperto
    • in forma passiva o pronominale, avere origine: il guasto è dovuto a un corto circuito ; a lui si deve questa teoria, questa interpretazione, egli ne è l'autore.
(2) singolare maschile
    • obbligo a cui si è tenuti per soddisfare a una norma morale o giuridica: i diritti e i doveri del cittadino; fare, compiere il proprio dovere; mancare al dovere; morire vittima del dovere; avere il dovere di fare qualcosa; essere, sentirsi in dovere, farsi un dovere di fare qualcosa
    • chi di dovere, la persona cui spetta di trattare una determinata questione: ci rivolgeremo a chi di dovere
    • a dovere, bene, come si deve: fare le cose a dovere
    • ciò che è giusto, conveniente: comportarsi secondo il dovere
    • dovere!, formula di cortesia con cui si afferma di aver fatto solo ciò che si doveva e perciò di non meritare ringraziamenti
    • plurale (forma antica) ossequi, saluti: i miei doveri alla sua signora.

Termini della lingua italiana collegati: compito, impegno, incombenza, ... consulta tutti i sinonimi di dovere.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome