Definizioni di duecento

sillabe: du|e|cèn|to | pronuncia: /dueˈʧɛnto/

letteralmente ducento, toscano o letteralmente dugento, aggettivo numerale
    • il consiglio dei duecento, (st.) quello di duecento membri istituito a firenze nel 1411
    • numero naturale che corrisponde a due volte cento unità nella numerazione araba è rappresentato da 200, in quella romana da cc: la frontiera è a duecento metri
    • sottintendendo il sostantivo: le duecento (lire), moneta di questo valore; i duecento (metri), nell'atletica e nel nuoto, gara su questa distanza
    • posposto al sostantivo, con valore di ordinale: la pagina duecento di un libro singolare maschile invariabile



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome