Definizioni di eccetto

sillabe: ec|cèt|to | pronuncia: /etˈʧɛtto/

preposizione salvo, tranne, fuorché (si unisce ai nomi o ai pronomi direttamente o mediante che): tutti, eccetto antonio; eccetto che con te | nella locuzione cong. eccetto che (o eccettoché, termine antico eccetto se), a meno che, salvo il caso che: verrò senz'altro, eccetto che debba partire improvvisamente.

Termini della lingua italiana collegati: eccezione, ... consulta tutti i sinonimi di eccetto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome