Definizioni di eccettuativo

sillabe: ec|cet|tu|a|tì|vo | pronuncia: /etʧettuaˈtivo/

aggettivo che serve a eccettuare | in grammatica: complemento eccettuativo, quello che indica la persona o la cosa che si eccettua, che si esclude (per esempio all'infuori di te); proposizione eccettuativa, subordinata che esprime un'eccezione o un'esclusione rispetto a ciò che è detto nella reggente; congiunzione eccettuativa, quella che introduce una proposizione eccettuativa (per esempio fuorché, tranne che, eccetto che).



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome