Definizioni di eco

sillabe: è|co | pronuncia: /ˈɛko/

singolare femminile o maschile [plurale gli echi]
    • ripetizione di un suono dovuta al riflettersi delle onde sonore contro un ostacolo
    • fare eco a qualcuno, farsi l'eco di qualcuno, (figurato) ripetere ciò che egli dice, confermarne le affermazioni, uniformarsi alle sue idee
    • (figurato) l'insieme dei commenti suscitati da un fatto o da una notizia; risonanza: destare una vasta eco; avere, trovare eco
    • titolo di giornali, rubriche, agenzie d'informazione: l'eco della stampa ®
    • fare la mafia, (regionale scherzosamente) sfoggiare un'eleganza vistosa.
    • componimento poetico in cui le ultime parole o sillabe del verso vengono ripetute per dare risposta a un'interrogazione contenuta nel verso stesso.

Termini della lingua italiana collegati: rimbombo, ripercussione, ripetizione, ... consulta tutti i sinonimi di eco.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome