Definizioni di equinozio

sillabe: e|qui|nò|zio | pronuncia: /ekwiˈnɔttsjo/

singolare maschile ciascuno dei due punti in cui il cerchio dell'eclittica interseca l'equatore celeste; anche, ciascuna delle due date dell'anno in cui il sole passa per tali punti e la durata del giorno è, su tutta la terra, uguale a quella della notte: equinozio di primavera, il 21 marzo; equinozio d'autunno, il 23 settembre.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome