Definizioni di eros

sillabe: è|ros | pronuncia: /ˈɛros/

singolare maschile
    • l'impulso d'amore (personificato dai greci nel dio eros, figlio di afrodite); l'istinto sessuale
    • nella filosofia platonica, l'amore spiritualizzato e considerato come impulso verso il bene supremo
    • nella psicoanalisi freudiana, l'istinto di vita, di autoconservazione (contrapposto a thanatos, l'istinto di morte, di autodistruzione).

Termini della lingua italiana collegati: concupiscenza, erotismo, lascivia, ... consulta tutti i sinonimi di eros.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome