Definizioni di erratico

sillabe: er|rà|ti|co | pronuncia: /erˈratiko/

aggettivo [plurale maschile -ci]
    • febbri erratiche, (termine antico) che vanno e vengono
    • massi erratici, (geologia) blocchi rocciosi trasportati dai ghiacciai lontano dai luoghi di origine
    • che muta posto, instabile; irregolare, discontinuo; nomade, vagabondo: selvaggina erratica
    • (figurato letteralmente) incerto, dubbioso, disordinato: un fiotto di parole erratiche (bacchelli) § erraticamente avverbio



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome