Definizioni di estradizione

sillabe: e|stra|di|zió|ne | pronuncia: /estraditˈtsjone/

singolare femminile (diritto) atto con il quale l'autorità di uno stato consegna, dietro richiesta di un altro stato, una persona che si trovi nel proprio territorio, ma che sia imputata o condannata nello stato richiedente: chiedere, concedere l'estradizione; estradizione attiva, con riferimento allo stato che la richiede; estradizione passiva, con riferimento allo stato che ne è richiesto.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome