Definizioni di estratto

sillabe: e|stràt|to | pronuncia: /esˈtratto/

participio passato di estrarre e aggettivo nei sign. del verbo singolare maschile
    • prodotto che si ricava da sostanze solide (minerali, vegetali, animali) o liquide trattate con solventi adatti o con altri metodi chimici o fisici; essenza: estratto di pomodoro, di carne; estratto di lavanda
    • compendio di un libro, di un documento etc.: estratto dell'atto di nascita, copia che ne riproduce solo i dati essenziali
    • estratto conto, (banc.) distinta (normalmente cronologica) delle operazioni relative a un conto e dei saldi conseguenti
    • la pubblicazione separata, come opuscolo a sé stante, di uno scritto facente parte di una rivista o di una raccolta
    • l'opuscolo stesso così pubblicato

Termini della lingua italiana collegati: scelto, ... consulta tutti i sinonimi di estratto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome