Definizioni di eterogenesi

sillabe: e|te|ro|gè|ne|si | pronuncia: /eteroˈʤɛnezi/

singolare femminile
    • teoria evoluzionistica per cui gli organismi si trasformano secondo una legge di perfezionamento che li fa progredire in maniera discontinua
    • (biologia) abiogenesi
    • anomalia organica consistente in un'alterazione del numero e della disposizione degli organi



Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome