Definizioni di extracomunitario

sillabe: ex|tra|co|mu|ni|tà|rio | pronuncia: /ekstrakomuniˈtarjo/

aggettivo e singolare maschile [femminile -a] si dice di cittadino di un paese non appartenente all'unione europea; nell'uso corrente, di cittadino proveniente da un paese del terzo o quarto mondo.

    Termini della lingua italiana collegati: immigrato, straniero, ... consulta tutti i sinonimi di extracomunitario.


    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome