Definizioni di falda

sillabe: fàl|da | pronuncia: /ˈfalda/

singolare femminile
    • falda del cappello, la tesa
    • strato largo, ma relativamente sottile, di una determinata materia: roccia a falde
    • falda di un tetto, ognuno dei piani di copertura
    • (estensione) porzione larga e sottile di qualcosa: falda di stoffa, di fuoco
    • batuffolo, fiocco: falda di cotone, di neve
    • plurale bretelle di panno o corregge di cuoio per sostenere i bambini ai primi passi; dande
    • (estensione) veste di seta bianca con strascico indossata dal papa durante il pontificale
    • orlo, lembo inferiore di un abito: le falde del frac, del soprabito; attaccarsi alle falde di qualcuno, (figurato) stargli sempre accanto
    • parte dell'armatura che ricopriva le reni
    • pezzetto di stoffa o di pelle che si cuce nei punti in cui le dita dei guanti si biforcano
    • (geologia) strato di terreno dotato di particolari caratteristiche: falda acquifera, contenente acqua sotterranea; falda artesiana, falda acquifera in pressione ricoperta da uno strato impermeabile; falda freatica, quando non è ricoperta da uno strato impermeabile
    • falda detritica, strato di materiali rocciosi accumulatisi ai piedi di un monte
    • falda di ricoprimento, piega di uno strato roccioso che, per effetto di spostamenti tettonici orizzontali, si è sovrapposta a terreni di diversa natura
    • in macelleria, taglio di carne in prossimità della lombata.

Termini della lingua italiana collegati: lamina, scaglia, strato, ... consulta tutti i sinonimi di falda.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome