Definizioni di fattore

sillabe: fat|tó|re | pronuncia: /fatˈtore/

(1) singolare maschile chi cura per conto del proprietario l'attività di un'azienda agricola.
(2) singolare maschile
    • il (sommo, supremo, divino) fattore, dio: 'l suo fattore / non disdegnò di farsi sua fattura (dante par. xxxiii, 5-6)
    • (letteralmente) che fa, creatore
    • (estensione) causa o elemento che determina o concorre a produrre un effetto: i fattori della civiltà, del progresso; i fattori climatici; il fattore emotivo
    • fattore di contrasto, (foto.) il rapporto tra l'intensità della luce e la reazione della superficie sensibile
    • fattore ereditario, (biologia) gene
    • fattori di produzione, (economia) gli elementi che concorrono alla produzione; in particolare, nella teoria neoclassica, il capitale e il lavoro
    • fattori limitanti, (biologia) quelli di ordine chimico o fisico, che con la loro maggiore o minore presenza condizionano lo sviluppo di un organismo
    • fattore campo, (sport) il vantaggio che deriva a un atleta o a una squadra dal fatto di giocare in casa
    • scomposizione in fattori primi, procedimento in base al quale è possibile ottenere da un numero l'insieme dei numeri il cui prodotto è il numero stesso; procedimento per ricondurre un polinomio alla forma di prodotto di monomi
    • (matematica) ogni termine di un prodotto: invertendo l'ordine dei fattori il prodotto non cambia

Termini della lingua italiana collegati: artefice, autore, creatore, ... consulta tutti i sinonimi di fattore.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome