Definizioni di ferro

sillabe: fèr|ro | pronuncia: /ˈfɛrro/

singolare maschile
    • elemento chimico di simbolo fe; è un metallo grigio-argenteo, tenero, duttile, magnetico, raro in natura allo stato libero, ma presente in un gran numero di minerali, da cui si estrae fin dalla più remota antichità nell'uso corrente il termine indica quasi sempre l'acciaio dolce (lega di ferro a basso tenore di carbonio) e spesso anche gli acciai non legati: estrazione, fusione, lavorazione, produzione del ferro; ferro laminato, profilato; blocco, sbarra di ferro; ferro smaltato, zincato; ferro battuto; ferro dolce
    • età del ferro, l'ultima epoca della civiltà preistorica, caratterizzata dall'utilizzazione del ferro; in mitologia, l'ultimo periodo della storia umana, contraddistinto dall'ingresso della violenza tra gli uomini
    • di ferro, (figurato) forte in senso fisico o morale: stomaco di ferro, che digerisce molto bene; cuore di ferro, sanissimo, o duro, insensibile; usare il pugno di ferro, essere energico e rigido; alibi di ferro, inattaccabile; raccomandato di ferro, raccomandato da una persona molto influente
    • qualsiasi oggetto di ferro o più gener. metallico: aprire una serratura con un ferro; toccar ferro, (figurato) fare scongiuri
    • ferro (da stiro), attrezzo per stirare, costituito da una pesante piastra metallica pressoché triangolare e da un manico isolante: ferro a carbone, elettrico
    • ferro da calza, lungo ago (anche di legno o di plastica) che serve per lavorare a maglia
    • ferro di cavallo, piccola sbarra di ferro a forma di u applicata con chiodi agli zoccoli degli equini; a ferro di cavallo, di forma semicircolare
    • i ferri (del chirurgo), gli strumenti con cui opera: essere sotto i ferri, subire un intervento chirurgico
    • ai, sui ferri, (gastronomia) cotto sulla graticola: bistecca ai ferri. dim. ferretto, ferrettino, ferrino
    • ferro (per capelli), attrezzo metallico che, scaldato, arriccia i capelli
    • i ferri del mestiere, gli strumenti che servono per un determinato lavoro; (figurato) l'insieme delle nozioni o delle competenze necessarie all'esercizio di una professione
    • (letteralmente) qualsiasi arma da punta o da taglio; spada, lancia, freccia etc.
    • (forma antica) qualsiasi strumento atto a tagliare; coltello, scure, sega, rasoio etc.: arrotare i ferri
    • venire ai ferri corti, (figurato) venire a contrasto vivo e deciso
    • mettere a ferro e fuoco, (figurato) devastare, saccheggiare
    • (termine antico) trascrivere, copiare.
    • specialmente plurale catene, manette o altri strumenti con cui si limita o impedisce la possibilità di movimento dei carcerati: mettere i ferri ai polsi; mettere ai ferri, incatenare
    • ferro di cavallo, (zoologia) genere di pipistrelli aventi sul naso espansioni membranose a forma di ferro di cavallo (ordinale chirotteri).

Termini della lingua italiana collegati: accetta, ascia, bisturi, ... consulta tutti i sinonimi di ferro.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome