Definizioni di fiammifero

sillabe: fiam|mì|fe|ro | pronuncia: /fjamˈmifero/

singolare maschile
    • bastoncino di materiale facilmente infiammabile (legno, cotone, carta) imbevuto di paraffina, con un'estremità ricoperta di un composto che si infiamma per sfregamento: fiammifero da cucina, di legno; fiammifero svedese o di sicurezza, che si accende solo se sfregato su una superficie preparata con fosforo
    • (figurato) persona che si accende facilmente, facile all'ira.

Termini della lingua italiana collegati: cerino, zolfanello, ... consulta tutti i sinonimi di fiammifero.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome