Definizioni di firma

sillabe: fìr|ma | pronuncia: /ˈfirma/

singolare femminile
    • firma in bianco, quella apposta in calce a uno scritto o a un documento non ancora completi o che devono essere ancora redatti; (figurato) impegno, credito, promessa basati unicamente sulla fiducia
    • scrittura del proprio nome e cognome eseguita con grafia personale: mettere, fare, apporre la firma; legalizzare, autenticare la firma; raccogliere firme, raccogliere adesioni mediante firme
    • metterci, farci la firma, (figurato familiare) si dice per sottolineare che si sarebbe pronti ad accettare volentieri una condizione o una situazione: a trasferirmi all'estero ci metterei la firma
    • far onore alla propria firma, rispettare gli impegni presi
    • per onor di firma, si dice di azioni compiute per ragioni di decoro formale
    • nel campo artistico e commerciale, il nome di una persona di particolare rinomanza, che gode di grande credito e che perciò è garanzia di qualità per ciò che produce: una firma nel campo della moda
    • l'atto, l'operazione del firmare: la firma di un trattato
    • riferito a un soggetto singolare ha valore di plurale di modestia o maiestatico: a nostro avviso. ..; è nostro preciso desiderio che. ..
    • si omette quando è già chiara l'indicazione delle persone di riferimento: se fa freddo indosseremo i (nostri) soprabiti pronome possessivo di prima persona plurale
    • che è abituale, caratteristico di noi: bevemmo il nostro tè pomeridiano
    • nel gergo militare, firmaiolo.

Termini della lingua italiana collegati: autografo, sigla, siglatura, ... consulta tutti i sinonimi di firma.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome