Definizioni di fonosimbolismo

sillabe: fo|no|sim|bo|lì|smo | pronuncia: /,fɔnosimboˈlizmo/

singolare maschile (linguistica) particolare valore semantico assunto dagli elementi fonici di una parola, di un enunciato, di un testo; onomatopea: il fonosimbolismo del linguaggio poetico del pascoli.



    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome