Definizioni di forte

sillabe: fòr|te | pronuncia: /ˈfɔrte/

aggettivo
    • partito forte, che ha molti iscritti
    • essere un forte bevitore, fumatore, mangiatore, bere, fumare, mangiare molto
    • fianchi forti, pronunciati
    • governo forte, autoritario
    • dare man forte a qualcuno, aiutarlo validamente, spalleggiarlo
    • reggere, governare con mano forte, con energia o autoritariamente
    • sesso forte, (scherzosamente) quello maschile
    • che può sostenere un grande sforzo e resistere alle fatiche; robusto, vigoroso: un uomo, un cavallo forte; un fisico, una fibra forte; forte come un leone
    • taglie forti, per persone di corporatura robusta
    • farsi forte, farsi coraggio
    • che sopporta bene le avversità che ha vigore, perseveranza morale: avere un animo, un carattere forte
    • farsi forte di qualcosa, valersene come argomento a proprio vantaggio
    • colla forte, tenace
    • moneta forte, (economia) quella che tende ad aumentare di valore rispetto ad altre monete
    • detto di cosa, resistente, che non cede, che non si sciupa: una stoffa, un legno forte
    • amministrazione militare, settore dell'esercito incaricato della gestione finanziaria dei vari corpi
    • consiglio di amministrazione, organo collegiale per la direzione amministrativa di un'azienda cui spettano poteri decisionali, esecutivi e di rappresentanza
    • amministrazioni locali, le regioni, le province e i comuni
    • amministrazione finanziaria, complesso degli uffici dello stato che applicano le imposte e ne curano la riscossione
    • ente, ufficio o azienda che gestisce un'attività, un'organizzazione; il complesso degli amministratori: l'amministrazione del personale; l'amministrazione delle ferrovie dello stato
    • amministrazione pubblica o pubblica amministrazione, complesso degli uffici centrali e periferici dell'amministrazione dello stato
    • che agisce intensamente sulla vista, sull'udito, sul gusto etc.: una luce forte, molto vivida; voce forte, potente; sapore forte, acre; colore, tinta forte, di tonalità accesa; liquore forte, molto alcolico; vino forte, a elevata gradazione, oppure inacidito
    • di grande intensità, potenza: una forte pioggia; una forte passione
    • grave a sopportarsi: un forte mal di testa
    • parola, frase forte, offensiva
    • grande, notevole: un forte guadagno ; forti perdite
    • bravo, abile: un ragazzo forte in matematica ; squadra, giocatore molto forte
    • (familiare) simpatico, spiritoso: che forte che sei!
    • (linguistica) si dice dei verbi o dei sostantivi che nella flessione di alcune forme modificano la loro radice senza far ricorso a suffissi
    • vocali , sillabe forti , quelle toniche
    • consonanti forti , quelle sorde (per esempio t), in contrapposizione alle sonore (per esempio d), dette anche deboli

Termini della lingua italiana collegati: muscoloso, poderoso, ... consulta tutti i sinonimi di forte.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome