Definizioni di fotorecettore

sillabe: fo|to|re|cet|tó|re | pronuncia: /,fɔtoreʧetˈtore/

aggettivo e singolare maschile (biologia) si dice degli elementi sensoriali della retina che ricevono gli stimoli luminosi e li trasmettono alle vie ottiche; in generale, di ogni altro organo destinato alla recezione degli stimoli luminosi.



    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome