Definizioni di fuorilegge

sillabe: fuo|ri|lég|ge | pronuncia: /,fwɔriˈledʤe/

singolare maschile e femminile invariabile chi agisce senza curarsi delle leggi o contro di esse; bandito, brigante | in usi figurato o scherzosamente, chi agisce senza tener conto delle convenzioni | anche come aggettivo invariabile : un'operazione finanziaria fuorilegge.

    Termini della lingua italiana collegati: bandito, brigante, criminale, ... consulta tutti i sinonimi di fuorilegge.


    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome