Definizioni di fustella

sillabe: fu|stèl|la | pronuncia: /fusˈtɛlla/

singolare femminile
    • utensile d'acciaio con il tagliente che descrive una linea chiusa, usato per ritagliare, totalmente o parzialmente, profili sagomati su carta, cartone e altri materiali
    • nelle confezioni dei medicinali, talloncino che reca stampato il prezzo e che, staccato e inviato dai farmacisti agli enti mutualistici, dà loro diritto al rimborso
    • sostegno cartaceo di adesivi che si stacca al momento di applicarli.



Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome