Definizioni di futurismo

sillabe: fu|tu|rì|smo | pronuncia: /futuˈrizmo/

singolare maschile movimento letterario e artistico sorto in italia ai primi del novecento, che, in contrasto con l'arte accademica, propugnava una concezione estetica fondata sul culto della modernità e della tecnica, e sull'esaltazione della velocità, del dinamismo, della violenza aggressiva; in letteratura promosse, con il suo principale esponente femminile t. marinetti (1876-1944), l'uso delle parole in libertà.



    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome