Definizioni di gas

sillabe: | pronuncia: /ˈgas/

singolare maschile invariabile
    • gas delle miniere, grisou
    • denominazione generica di qualsiasi sostanza che a pressione e temperatura ordinarie si trova allo stato aeriforme: gas naturale, il metano e altri idrocarburi presenti nel sottosuolo; gas nobili, gli elementi del gruppo o del sistema periodico (elio, neon, argo, cripto, xeno, rado) presenti anche nell'aria e caratterizzati da grande inerzia chimica
    • gas asfissianti, vescicanti, paralizzanti, tossici, aggressivi chimici gassosi usati a scopo bellico
    • gas esilarante, protossido di azoto, usato come anestetico
    • gas liquido (propr. gas di petrolio liquefatto, o gpl), miscela di idrocarburi gassosi, specialmente butano e propano, resa liquida mediante forte compressione e raffreddamento e venduta in bombole
    • sostanza aeriforme combustibile che viene erogata per usi domestici o industriali: gas (illuminante o di città); cucina, scaldabagno a gas; accendere, spegnere il gas; una fuga di gas; pagare la bolletta del gas (o pagare il gas)
    • a tutto gas, alla massima velocità (anche figurato): correre, lavorare a tutto gas.
    • la miscela di carburante nebulizzato e aria che entra nei cilindri di un motore a scoppio: dare, aumentare, togliere il gas, regolarne l'afflusso mediante l'acceleratore

Termini della lingua italiana collegati: corpo, gassoso, miscela, ... consulta tutti i sinonimi di gas.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome