Definizioni di gentiluomo

sillabe: gen|ti|luò|mo | pronuncia: /ʤentiˈlwɔmo/

termine antico gentile uomo, popolare gentilomo, singolare maschile [plurale gentiluomini]
    • (termine antico) uomo nobile di nascita
    • gentiluomo di camera, di corte, di palazzo, titolo di dignitari del re, con funzioni specifiche
    • (estensione) chi agisce rettamente o ha un contegno signorile: comportarsi da vero gentiluomo.

Termini della lingua italiana collegati: aristocratico, nobile, patrizio, ... consulta tutti i sinonimi di gentiluomo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome