Definizioni di gerundio

sillabe: ge|rùn|dio | pronuncia: /ʤeˈrundjo/

singolare maschile (grammatica) forma non coniugabile del verbo che, in proposizioni secondarie, assume valore circostanziale (per esempio temporale, causale, modale o ipotetico) rispetto all'azione espressa dalla proposizione principale; in italiano ha due tempi, il presente (leggendo) e il passato (avendo letto).



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome