Definizioni di giansenismo

sillabe: gian|se|nì|smo | pronuncia: /ʤanseˈnizmo/

singolare maschile corrente religiosa ispirata alla dottrina teologica del vescovo olandese c. jansen (1585-1638), che ebbe particolare diffusione in francia e che fu condannata come eresia da innocenzo x nel 1653; riprendendo quella che considerava l'autentica dottrina agostiniana sulla predestinazione e la grazia divina, concepiva l'uomo come inevitabilmente incline al male.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome