Definizioni di gola

sillabe: gó|la | pronuncia: /ˈgola/

singolare femminile
    • (anatomia) la cavità della faringe, delimitata anteriormente dal palato molle e dalle tonsille palatine
    • gola di lupo, (medicina) malformazione congenita, spesso associata al labbro leporino, consistente in una fenditura longitudinale del palato
    • mal di gola, denominazione generica delle affezioni che interessano gli organi posti nella gola
    • avere un nodo, un groppo alla (o in) gola, avere il pianto in gola, essere commossi, emozionati fino al pianto, con una sensazione di impedimento nel respiro e nella deglutizione
    • urlare, gridare a piena gola, con tutto il fiato che si ha in gola, con tutta la forza possibile
    • restare a gola asciutta, restare senza bere; (figurato) non riuscire a ottenere quanto si desiderava
    • mentire per la gola, (letteralmente) mentire in modo sfacciato
    • rimanere, restare in gola, si dice di boccone che non si riesce a deglutire o di cibo che non si riesce a digerire; (figurato) si dice della perdita di un bene della quale non ci si rassegna
    • essere pieno fino alla gola, essere sazio; (figurato) non poterne più di qualcosa
    • gola profonda, (figurato) nel gergo giornalistico, persona che rivela notizie molto riservate; informatore, spia
    • ricacciarsi le parole in gola, negare quanto affermato in precedenza, smentirsi
    • parlare in (o di) gola, con voce difettosa, emettendo appena la voce; cantare in (o di) gola, con emissione gutturale della voce
    • come luogo di transito del cibo, del fiato e della voce dà luogo a numerose locuzioni: col boccone in gola, avendo appena finito di mangiare
    • bagnarsi la gola, bere alcolici
    • ricacciare un'offesa in gola a qualcuno, ribatterla con durezza
    • mettere il coltello alla gola di qualcuno, minacciarlo con la lama del coltello contro la gola; (figurato) costringere qualcuno all'obbedienza con la forza
    • pigliare, prendere uno per la gola, (figurato) imporre dure condizioni a qualcuno, approfittando del suo stato di necessità
    • avere l'acqua alla gola, essere sul punto di affogare; (figurato) essere in estrema difficoltà
    • avere il coltello alla gola, (figurato) essere costretto a fare qualcosa
    • (estensione) la parte anteriore del collo
    • materia, tema, questione: l'argomento di una conversazione; un film di argomento storico; cambiare argomento; entrare in argomento, affrontare un tema; uscire dall'argomento, allontanarsi dal tema
    • (teologia) uno dei sette peccati capitali
    • apertura stretta, passaggio interno: la gola del camino, del forno, del pozzo
    • (geog.) valle stretta e profonda, con pareti assai ripide o quasi verticali
    • (achitettura) modanatura di una cornice
    • linea di gola , (geom) linea di lunghezza minima tra tutte le linee chiuse che si ottengono intersecando una superficie con un fascio di piani paralleli.

Termini della lingua italiana collegati: esofago, gargarozzo, gozzo, ... consulta tutti i sinonimi di gola.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome