Definizioni di insozzare

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo [io insózzo etc.]
    • rendere sozzo; insudiciare, sporcare: insozzare un vestito
    • (figurato) macchiare, oltraggiare, coprire di vergogna, di disonore: insozzare la reputazione di qualcuno
    • insozzarsi verbo riflessivo o intransitivo pronominale

Termini della lingua italiana collegati: compromettere, contaminare, disonorare, ... consulta tutti i sinonimi di insozzare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome