Definizioni di intelligente

sillabe: in|tel|li|gèn|te | pronuncia: /intelliˈʤɛnte/

aggettivo
    • che è dotato di intelligenza, che è capace di intendere: l'uomo è un essere intelligente
    • nell'uso corrente, si dice di chi dimostra viva intelligenza, capacità intellettuali superiori alla media: un giovane intelligente
    • (estensione) si dice comunemente di animale che mostra una certa capacità di comprendere gli atti e le parole dell'uomo, di imparare determinati comportamenti, di coordinare le proprie azioni, di ricordare e simile: la scimmia, il delfino, il cane sono animali intelligenti
    • che rivela intelligenza; fatto o detto con intelligenza: due occhi intelligenti; una domanda intelligente
    • cristallo di sicurezza o infrangibile, formato da due lastre di vetro che, in caso di rottura, rimangono incollate a un sottile strato di materiale plastico trasparente posto in mezzo, senza formare schegge
    • lastra di vetro: porta, vetrina di cristallo; i cristalli dell'automobile, il parabrezza, i finestrini laterali e il lunotto posteriore
    • cristallo temperato, sottoposto a tempera per ridurne la fragilità
    • (termine antico) che ha particolare esperienza di una materia; intenditore: essere intelligente di un'arte, di una scienza § intelligentemente avverbio

Termini della lingua italiana collegati: espressivo, pensante, perspicace, ... consulta tutti i sinonimi di intelligente.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome