Definizioni di intervallo

sillabe: in|ter|vàl|lo | pronuncia: /interˈvallo/

singolare maschile
    • spazio che intercorre tra due oggetti o tra due persone: tra un albero e l'altro c'è un intervallo di cinque metri
    • periodo di tempo che intercorre tra due azioni; pausa nel corso di uno spettacolo, di una competizione sportiva, di una lezione scolastica etc.: un intervallo di dieci minuti ' a intervalli, con interruzioni, a tratti, in modo intermittente: la febbre lo assale a intervalli
    • (musica) differenza di altezza fra due suoni
    • colpo secco battuto contro qualcosa; in particolare, ciascuno dei colpi che dà il battaglio sulla campana; rintocco: sentire un tocco alla porta; i tocchi dell'angelus
    • il tocco, (toscano) l'una dopo mezzogiorno
    • intervallo di confidenza, (stat.) insieme di valori, ricavati da dati campionari, che si ritiene contenga, con una certa probabilità, il valore ignoto del parametro oggetto di stima.

Termini della lingua italiana collegati: intermezzo, interruzione, interstizio, ... consulta tutti i sinonimi di intervallo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome