Definizioni di kohl

sillabe: | pronuncia: /ˈkɔl/

singolare maschile invariabile collirio in polvere o in pomata, a base di antimonio, di colore nero o blu intenso, usato come cosmetico per occhi e palpebre in egitto e in arabia fin dall'antichità.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome