Definizioni di lassismo

sillabe: las|sì|smo | pronuncia: /lasˈsizmo/

singolare maschile
    • nella teologia morale cattolica del sec. xvii, sistema che teorizzava la possibilità di seguire un'opinione anche dubbia o poco fondata, per salvaguardare la libertà di coscienza
    • (estensione) tendenza ad attenuare il rigore delle leggi, specialmente morali, e della disciplina, o a tollerarne l'inosservanza; eccessiva indulgenza nei costumi, nella condotta.

Termini della lingua italiana collegati: indulgenza, noncuranza, permissivismo, ... consulta tutti i sinonimi di lassismo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome