Definizioni di laterale

sillabe: la|te|rà|le | pronuncia: /lateˈrale/

aggettivo
    • linea laterale, (zoologia) organo che consente ai pesci di percepire le vibrazioni dell'acqua e si estende dalla testa verso la coda sui due lati del corpo; (sport) ciascuna delle due linee che delimitano nel senso della lunghezza il campo di gioco, nel calcio e in altri sport
    • che si trova al lato, ai lati, sul fianco: porta laterale; l'ingresso laterale della chiesa
    • via laterale, via che si dirama da una via principale
    • nel calcio: fallo laterale, quello commesso dal giocatore che fa andare la palla oltre la linea laterale del campo; rimessa laterale, tiro che punisce il fallo laterale ed è eseguito a mano da un avversario nel punto in cui la palla è uscita dal campo
    • (figurato) secondario, accessorio; collaterale: un personaggio laterale; argomento, problema laterale aggettivo e singolare femminile (linguistica) si dice di consonante articolata applicando la parte anteriore della lingua a quella anteriore del palato e lasciando uscire l'aria dalle due aperture rimaste ai lati; in italiano le consonanti laterali sono l (lana, alba) e gl(i) (egli, aglio) singolare maschile (sport) nel calcio, mediano § lateralmente avverbio a lato, ai lati, di fianco: disporre, collocare lateralmente.

Termini della lingua italiana collegati: accessorio, ... consulta tutti i sinonimi di laterale.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome