Definizioni di lega

sillabe: lé|ga | pronuncia: /ˈlega/

(1) singolare femminile
    • denominazione generica di gruppi politici di origine regionale sorti in italia alla fine degli anni ottanta, che esprimono tendenze separatiste o autonomiste: lega lombarda, lega veneta
    • associazione, alleanza temporanea, di natura politica o sociale, per conseguire finalità di comune interesse: formare, stringere, sciogliere una lega; unirsi, mettersi in lega; lega doganale, sindacale, monetaria
    • lega lombarda, (st.) quella costituita dai comuni lombardi, veneti ed emiliani nel 1167 per fronteggiare federico barbarossa
    • (spregiativo) cricca, combriccola: far lega con i peggiori; il mondo è una lega di birbanti (leopardi pensieri)
    • (sport) organismo federale che controlla il regolare svolgimento di campionati sportivi: lega nazionale calcio
    • principati, (teologia) uno dei nove cori angelici.
    • (figurato) qualità, genere, tipo: stile di buona lega; umorismo di bassa lega, di cattivo gusto.
(2) singolare femminile unità di misura delle distanze, di diverso valore a seconda dei paesi: lega marina, di circa cinque chilometri e mezzo.

Termini della lingua italiana collegati: accordo, alleanza, amalgama, ... consulta tutti i sinonimi di lega.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome