Definizioni di maglia

sillabe: mà|glia | pronuncia: /ˈmaʎʎa/

singolare femminile
    • ciascuno degli intrecci di filo nei lavori eseguiti a mano (con ferri da calza, con l'uncinetto e simile) o con apposite macchine: maglia alta, bassa, traforata, diritta, rovescia, rasata; calare, diminuire le maglie; mettere, aumentare le maglie; fare la maglia; lavorare a maglia
    • il tessuto eseguito in tale modo: una sciarpa, un vestito di maglia
    • ciascuno degli elementi (anelli, cerchietti, fili e simile) che, intrecciati fra loro, formano una catena o una rete; ogni poligono vuoto che risulta circoscritto da tali elementi: si è rotta una maglia della catenina; una rete a maglie fitte, rade
    • filtrare tra le maglie del nemico, (figurato) eluderne la sorveglianza
    • cadere nelle maglie di qualcuno, di qualcosa, (figurato) esserne irretito, restarne vittima
    • indumento lavorato a maglia con cui si ricopre il busto; può essere indossato a diretto contatto con la pelle (maglia intima) o al di sopra della camicia (pullover, maglione): maglia con le maniche lunghe; maglia di lana, di cotone; una maglia bianca, a righe. dim. maglietta, magliettina, maglina accr. maglione (m) pegg. magliaccia
    • verbo riflessivo riuscire a esprimere compiutamente sé stesso, la propria personalità: realizzarsi nel lavoro.
    • capire bene, rendersi bene conto (anche assolutamente): realizzò la gravità della situazione
    • realizzarsi verbo riflessivo diventare reale, avverarsi: il mio sogno si è realizzato
    • nel medioevo, sorta di indumento costituito o rinforzato da maglie metalliche, portato sotto l'armatura; anche, parte dell'armatura del cavallo
    • (telecom.) il reticolato dei circuiti interurbani di una determinata zona
    • (elettronica) qualsiasi circuito elementare di una rete elettrica.

Termini della lingua italiana collegati: anello, casacca, intreccio, ... consulta tutti i sinonimi di maglia.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome