Definizioni di mago

sillabe: mà|go | pronuncia: /ˈmago/

singolare maschile [plurale -ghi]
    • chi esercita la magia
    • in particolare, personaggio fantastico della tradizione letteraria medievale, che sopravvive oggi solo nella letteratura infantile: il mago merlino
    • artista di varietà o di circo che esegue esperimenti di illusionismo o giochi di destrezza; prestidigitatore
    • (figurato) chi è abilissimo in un'attività, un'arte, una professione: un mago del pennello, della cinepresa, del computer
    • nel gergo scolastico, alunno che perviene a buoni risultati grazie all'ostinata applicazione, pur senza brillare per intelligenza.
    • (non comunemente) magio aggettivo (termine antico) magico: dittamo e croco non avea, ma note / per uso tal sapea potenti e maghe (tasso g. l. xix, 113).

Termini della lingua italiana collegati: asso, chiaroveggente, divinatore, ... consulta tutti i sinonimi di mago.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome