Definizioni del prefisso meta-

primo elemento di parole composte di origine greca o di formazione moderna, dal greco metá 'con, fra, dopo'; può indicare mutamento, modificazione (metamorfosi), trasposizione (metatesi), trasferimento (metempsicosi), successione, posteriorità (metacarpo), e, per influenza del termine metafisica, superamento di limiti (metapsichica). in chimica inorganica indica sia un acido che ha una molecola d'acqua in meno rispetto a un altro derivato dalla stessa anidride (acido metafosforico, contrapposto all'acido ortofosforico), sia i sali di tale acido (metasilicato di sodio); in chimica organica indica sia una forma più complessa del composto al cui nome è premesso (metaldeide), sia, nei composti bisostituiti del benzene, quelli che nell'anello benzenico hanno i sostituenti distanziati di una posizione. [Vedi >>> ultra-].



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome