Definizioni di metallo

sillabe: me|tàl|lo | pronuncia: /meˈtallo/

singolare maschile
    • ogni elemento chimico a struttura cristallina dotato di lucentezza caratteristica, che allo stato naturale e a temperatura ambiente si presenta sempre solido (tranne il mercurio); duttile e malleabile, è in genere buon conduttore del calore e dell'elettricità nei composti chimici ha valenza positiva ' metalli nobili, che si ossidano difficilmente (per esempio l'oro e il platino)
    • lega formata da metalli diversi
    • (poetico) oggetto, strumento di metallo



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome