Definizioni di mettere

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo [presente io métto etc.; passato remoto io misi, tu mettésti etc. (popolare toscano io méssi. .., egli mésse. .., essi méssero); participio passato mésso]
    • disporre, collocare, porre (anche figurato): mettere i libri sul tavolo; mettersi le mani in tasca; mettere una persona al posto giusto; mettere un'idea in testa a qualcuno; mettersi in testa di fare, dire qualcosa
    • mettere su, allestire, impiantare: mettere su uno spettacolo, una casa; (figurato familiare) istigare, sobillare: lo hanno messo su contro la famiglia
    • mettere insieme, riunire, radunare; raccogliere: mettere insieme una bella compagnia; mettere insieme i pezzi di un congegno; mettere insieme un lavoro, (familiare) abbozzarlo ' mettersi il cuore in pace, rassegnarsi ' mettere nero su bianco, scrivere
    • mettere a nuovo, rinnovare ' mettere a tacere, far passare sotto silenzio; riferito a persona, metterla in condizione di non avere più obiezioni da opporre ' mettere a disposizione, offrire ' mettere alle strette, costringere ' mettere alla prova, provare, verificare ' mettere ai voti una proposta, farla votare ' mettere la testa a partito, diventare giudizioso
    • mettere a posto, riporre, sistemare; riferito a persona, procurarle una buona sistemazione; (figurato) rimproverarla, darle una lezione
    • mettere giù, deporre, depositare: metti giù quel pacco!
    • mettere a punto, registrare un dispositivo, una macchina e simile in modo che sia nelle migliori condizioni di funzionamento; (figurato) precisare i termini di un problema, di una questione ' mettere in versi, scrivere in poesia; versificare ' mettere in pratica, in atto, attuare ' mettere in rilievo, in evidenza, far risaltare ' mettere in chiaro, chiarire ' mettere in mostra, ostentare ' mettere in relazione, in rapporto, collegare
    • mettere a segno, colpire il bersaglio, far centro
    • mettere al mondo, partorire, generare
    • chi più ne ha più ne metta, si dice a conclusione di una enumerazione, di un elenco, per sottolineare l'eccezionale quantità delle cose elencate o elencabili
    • mettere alla porta, scacciare ' mettere a sacco, saccheggiare ' mettere a nudo, svelare, scoprire ' mettere a frutto, a profitto, far fruttare ' mettere piede in un luogo, arrivarvi ' mettere mano a qualcosa, iniziarla ' mettere a parte, far partecipe: mi hanno messo a parte dei loro progetti
    • mettere a morte, uccidere ' mettere al muro, fucilare
    • mettere gli occhi addosso, adocchiare; (figurato) desiderare
    • indossare, vestire: mettere la giacca; mettersi il cappello
    • (familiare) installare, impiantare: far mettere la luce in cantina; mettere il telefono, farlo installare
    • applicare, attaccare, appendere: mettere le tasche a un vestito; mettere le tende a una finestra
    • impedimento sterico, (chimica fisica) condizione di un atomo o di un gruppo di atomi in una molecola impossibilitati a muoversi o a reagire a causa di altri atomi vicini.
    • ammettere, supporre: mettiamo che non sia vero; metti il caso che arrivi in questo momento
    • emettere, produrre (anche figurato): il ciliegio ha messo i germogli; mettere i denti; mettere le piume; mettere una voce flebile, un lamento
    • mettersi v.riflessivo
    • verbo intransitivo [ausiliario avere] sboccare; fare capo: il vicolo mette in una piazzetta
    • (familiare) far pagare: quanto mette le pesche al chilo?

Termini della lingua italiana collegati: appoggiare, apporre, collocare, ... consulta tutti i sinonimi di mettere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome