Definizioni di mezzo

sillabe: mèz|zo 1 | pronuncia: /ˈmɛddzo/

(1) aggettivo
    • legatura in mezza pelle, in mezza tela, con la pelle o con la tela solo nel dorso e negli angoli del libro
    • mezza età, non più giovanile e non ancora senile; età matura ' mezzo guanto, che lascia scoperte le dita ' mezza stagione, la primavera e l'autunno: un vestito di, da mezza stagione
    • un lavoro a mezzo tempo, a tempo parziale, con orario ridotto di circa metà rispetto a quello normale ma distribuito per lo più nel normale numero di giorni
    • che è metà dell'intero: mezzo chilo; mezza porzione, mezza giornata; lo mangeremo mezzo per uno; un buon mezzo litro, mezzo litro abbondante ' mezza festa, giornata lavorativa nella quale, per una ricorrenza o altro, si lavora solo per metà tempo ' mezzo lutto, lutto non stretto
    • non ho detto mezza parola, assolutamente nulla avverbio per metà parzialmente, quasi: una parete mezzo gialla e mezzo blu; due paesi mezzo distrutti (in tali casi all'avverbio si sostituisce spesso l'aggettivo: una parete mezza gialla e mezza blu; due paesi mezzi distrutti) singolare maschile
    • (familiare) poco meno di, quasi: un mezzo trionfo; un mezzo scandalo; mi ha fatto una mezza promessa; una mezza idea, un'idea molto vaga
    • era mezza morta, molto mal ridotta
(2) aggettivo
    • si dice di frutto troppo maturo, quasi marcio
    • (non comunemente) bagnato, fradicio
    • (figurato, non comunemente) corrotto, tarato (detto di persona).

Termini della lingua italiana collegati: medio, metà, parziale, ... consulta tutti i sinonimi di mezzo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome