Definizioni di mica

sillabe: mì|ca | pronuncia: /ˈmika/

(1) termine antico micca, singolare femminile (termine antico, letteralmente) briciola; briciolo, parte piccolissima avverbio (familiare)
    • unito talora direttamente alla negazione con valore enfatico: ero solo come un cane, e non mica perché non ci fosse più amelio (pavese)
    • affatto, per nulla, come rafforzativo di una negazione (di solito posposto al verbo): non sto mica male; non era mica in casa ' in espressioni dubitative o interrogative, per caso: non ti sarai mica offeso?
    • usato senz'altra negazione, con valore di per sé negativo: sono cose vere, mica storie
    • mica male, indica condizione o giudizio favorevole: «come stai?» «mica male», discretamente; mica male questo film!, abbastanza bello ' mica tanto, non tanto, poco: «ti sei divertito?» «mica tanto».
(2) singolare femminile denominazione generica di un gruppo di minerali, componenti essenziali di molte rocce eruttive, metamorfiche e sedimentarie, costituiti da silicati di alluminio e metalli alcalini, spesso magnesio e ferro, caratterizzati da facilissima sfaldatura in sottili lamine flessibili.

Termini della lingua italiana collegati: affatto, briciola, briciolo, ... consulta tutti i sinonimi di mica.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome