Definizioni di molibdeno

sillabe: mo|lib|dè|no | pronuncia: /molibˈdɛno/

singolare maschile elemento chimico di simbolo mo; è un metallo bianco, difficilmente fusibile, usato in metallurgia per acciai speciali, in elettrotecnica e in elettronica, e per preparare catalizzatori.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome