Definizioni di moloch

sillabe: mò|loch | pronuncia: /ˈmɔlok/

o moloc, singolare maschile invariabile
    • nella religione fenicio-cananea, nome di una divinità alla quale venivano sacrificate vittime umane
    • (estensione) si dice di un essere o una potenza guidati dal solo istinto di distruzione; anche, di organizzazione irrazionale che soffoca i diritti, le esigenze individuali e sociali delle persone
    • rettile di piccole dimensioni, con testa triangolare, tronco allungato e appiattito; il corpo è rivestito da spine e tubercoli che gli conferiscono un aspetto mostruoso (ordinale squamati).



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome