Definizioni di monumento

sillabe: mo|nu|mén|to | pronuncia: /monuˈmento/

termine antico monimento, singolare maschile
    • opera di scultura o struttura architettonica, generalmente di valore artistico, eretta per onorare la memoria di un personaggio o di un avvenimento storico di grande rilievo: monumento ai caduti, alla vittoria; monumento a dante; monumento funebre, cenotafio; monumento equestre, di un personaggio raffigurato a cavallo
    • (estensione) qualsiasi opera architettonica che abbia valore storico o artistico: un monumento romano, gotico, barocco; il duomo di firenze è un monumento rinascimentale; una città ricca di monumenti
    • monumento nazionale, qualsiasi bene immobile che per il suo valore storico o artistico è tutelato dalla stato
    • i resti, le vestigia di un'antica civiltà: le necropoli sono i monumenti più rappresentativi della civiltà etrusca
    • (figurato) documento, testimonianza significativa di un'epoca o dell'attività di un personaggio: i melodrammi verdiani sono tra i maggiori monumenti della cultura ottocentesca italiana; il «decameron» è il monumento dell'arte del boccaccio



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome