Definizioni di morfina

sillabe: mor|fì|na | pronuncia: /morˈfina/

singolare femminile (chimica) il principale e più attivo alcaloide dell'oppio; ha la struttura del fenantrene e diciassette atomi di carbonio; sotto forma di sale (specialmente cloridrato) è impiegato in medicina come analgesico e sonnifero, il cui uso prolungato determina tuttavia assuefazione e intossicazione.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome